Università degli Studi dell'Insubria

MAPPA DEL SITO >
HELP >
 

Costruire la casa comune: Il progetto dei giovani pensatori diversamente abili

Progetto "Giovani Pensatori" 
.
 

È in programma a Varese, per tutta la durata dell’anno accademico 2016-17 l' VIII Edizione del Progetto “Giovani Pensatori”, dedicata al tema: “Il filosofo e la città: quale civiltà?”.

Il progetto rappresenta un'occasione d’incontro e di confronto filosofico tra Università e Scuole cittadine, dalla scuola primaria - con il progetto della Filosofia per bambini -, alla scuola superiore di primo grado, fino alle scuole secondarie ad indirizzo tecnico e ai licei.
Oltre a convegni, conferenze, rappresentazioni teatrali, passeggiate “filosofico-scientifiche”, sono in programma seminari di approfondimento filosofico per docenti; seminari di approfondimento storico-letterario-scientifico e didattico e trasmissioni settimanali di filosofia per Radio Missione Francescana.

 

Mercoledì 22 Marzo 2017, ore 15-17.30, presso l’Aula Seminari di Villa Toeplitz, Varese - Costruire la casa comune: Il progetto dei giovani pensatori diversamente abili, a cura di Emanuele Boscolo (Università degli Studi dell’Insubria), Rita Bartolini (Università Bicocca, Milano), Giovanna Brebbia (medico), Marina Lazzari (Centro Internazionale Insubrico), genitori di studenti dell’Istituto Comprensivo Pellico, Varese 2 coordinati da Monica Stramaccia, Silvia Zumin (genitore e ideatore di un androide per Alice), Lara Medici (genitore), Claudio Galimberti (genitore), Conte Matteo (educatore), Ziliani Filippo (studente) e Sebastiano Galimberti (studente).

 
[aggiornato il 23-03-2017]
 
 
Università degli Studi dell'Insubria - Via Ravasi 2, 21100 VARESE - NUMERO VERDE 800 011 398 - P.I. 02481820120 - C.F. 95039180120
Albo On Line | PEC: ateneo@pec.uninsubria.it | NOTE LEGALI | PRIVACY | ACCESSIBILITÀ | ELENCO SITI TEMATICI