Università degli Studi dell'Insubria


 
Attenzione: state visualizzando una versione non aggiornata del sito di Ateneo. Questa versione è intesa come archivio storico aggiornato al 15/11/2017. Visitate il nuovo portale all'indirizzo www.uninsubria.it

Studio sul tumore ovarico pubblicato da PNAS

.
 

Una importante scoperta scientifica effettuata dal Gruppo di Genetica Umana dell’Universitą dell’Insubria sarą pubblicata sul prestigioso giornale americano P.N.A.S. (Proceeding of the National Academy of the United States of America) ed č gią consultabile on line sul sito www.pnas.org Stai lasciando il sito dell'Insubria
I genetisti del Dipartimento di Scienze Teoriche e Applicate guidati dal professor Roberto Taramelli, ordinario di Genetica umana all’Universitą dell’Insubria a Varese, a distanza di due anni dalla pubblicazione del lavoro sul ruolo determinante di un gene, RNASET2, nell’ambito del controllo della crescita tumorale, hanno scoperto nuovi risultati che approfondiscono e delineano maggiormente il comportamento dello stesso gene nella dinamica del tumore ovarico.

Nel primo studio pubblicato su PNAS i ricercatori avevano trasferito il gene RNASET2 in cellule tumorali ovariche e avevano constatato che la sua azione era di inibire la crescita del tumore.
In questo secondo lavoro gli studiosi hanno risposto alla seguente, e opposta, domanda: “Che risultato si otterrebbe se si togliesse il gene RNASET2 ad una cellula ovarica sana?”. L’ipotesi del professor Taramelli, ossia che l’assenza di quel gene avrebbe portato all’insorgenza di un tumore, č stata confermata.

I ricercatori hanno, inoltre, scoperto che RNASET2 avrebbe un ruolo fondamentale durante le prime fasi della formazione tumorale, ruolo che si evidenzierebbe “nell’avvertire” le cellule che qualcosa non sta funzionando in modo corretto, il gene, inoltre, “richiama”, negli spazi dove le cellule stanno iniziando la loro corsa verso la malignitą, cellule immunologiche chiamate “macrofagi” che attuano una sorta di inibizione della crescita delle cellule tumorali. 

 
[aggiornato il 30-05-2013]
 
 
Università degli Studi dell'Insubria - Via Ravasi 2, 21100 VARESE - NUMERO VERDE 800 011 398 - P.I. 02481820120 - C.F. 95039180120
Albo On Line | PEC: ateneo@pec.uninsubria.it | NOTE LEGALI | PRIVACY | ACCESSIBILITÀ | ELENCO SITI TEMATICI O FEDERATI