Università degli Studi dell'Insubria

MAPPA DEL SITO >
HELP >
 

Il Notariato a Como

Liber Matricule Notariorum Civitatis et Episcopatus Cumarum (1427 - 1605) 
.
 

di Marta L. Mangini

Il Liber matricule, conservatosi per il solo periodo 1427 - 1605, riporta duemiladuecentotrentuno formule d'immatricolazione di notai, che esercitarono la professione nel territorio corrispondente all'antica diocesi di Como. Lo studio della matricola si pone l'obiettivo di consentire un approccio d'indagine in grado di render conto del lento divenire del collegium notariorum civitatis et episcopatus Cumarum. Un percorso di indagine policentrico, che ha tenuto conto sia dei grandi complessi documentari depositati presso gli Archivi di Stato di Como, Sondrio e Milano, gli Archivi di Stato dei Cantoni Ticino e dei Grigioni e l'Archivio Storico Diocesano di Como, sia degli archivi storici comunali e parrocchiali sparsi nelle vallate alpine della diocesi e sulle sponde del lago, e che ha permesso di colmare, almeno in parte, i vuoti che hanno gravato sulle raccolte documentarie di Como nel corso dei secoli.

Quaderni 15
cm 17x24, pp. 683, anno 2007
ISBN 978-88-95362-02-1

Prezzo € 100,00

 
[aggiornato il 23-02-2011]
 
 
Università degli Studi dell'Insubria - Via Ravasi 2, 21100 VARESE - NUMERO VERDE 800 011 398 - P.I. 02481820120 - C.F. 95039180120
Albo On Line | PEC: ateneo@pec.uninsubria.it | NOTE LEGALI | PRIVACY | ACCESSIBILITÀ | ELENCO SITI TEMATICI