Universitą degli Studi dell'Insubria

MAPPA DEL SITO >
HELP >
 

Competenze - CPO

Al Comitato Pari Opportunitą compete:

  • formulare e promuovere piani di "azioni positive" per garantire le pari opportunitą nel lavoro e nello studio, in sintonia con le politiche europee in materia, con la direttiva del Consiglio dei Ministri del 7 marzo 1997 e con la legge 125/91 e nel rispetto degli obblighi triennali (D. Lgs. n. 196/2000: art. 7);
  • promuovere iniziative volte alla realizzazione di quanto previsto dalla Legge 28.12.2002, art. 70 (asili nido);
  • formulare piani di formazione sulle tematiche inerenti la paritą, rivolti periodicamente ai responsabili delle strutture;
  • accertare fatti segnalati riguardanti azioni di discriminazione diretta o indiretta, molestie sessuali e mobbing e richiedere agli organi collegiali di adottare i necessari provvedimenti in merito;
  • promuovere indagini conoscitive, ricerche ed analisi necessarie a individuare misure atte a creare effettive condizioni di paritą tra i lavoratori e le lavoratrici dell'Ente;
  • stabilire rapporti di collaborazione con gli altri organismi di paritą del territorio, con altri Enti, Istituti, Comitati e Associazioni, promuovendo anche indagini, studi, ricerche e corsi di formazione;
  • relazionare una volta all'anno, di norma in una conferenza pubblica in orario di servizio, sull'attivitą del Comitato verificando il risultato delle azioni intraprese dall'Amministrazione;
  • assolvere ad ogni compito attribuito al Comitato direttamente da leggi o derivante dagli accordi di contrattazione decentrata.
 
[aggiornato il 20-02-2011]
 
 
Universitą degli Studi dell'Insubria - Via Ravasi 2, 21100 VARESE - P.I. 02481820120 - C.F. 95039180120
PEC: ateneo@pec.uninsubria.it | NOTE LEGALI | PRIVACY