Università degli Studi dell'Insubria


 
Attenzione: state visualizzando una versione non aggiornata del sito di Ateneo. Questa versione è intesa come archivio storico aggiornato al 15/11/2017. Visitate il nuovo portale all'indirizzo www.uninsubria.it

Centro di Formazione su Gestione e Conservazione Fauna Alpina “Guido Tosi”

.
 

La Baita del Ghighel il giorno dell'inaugurazione E' stata inaugurata il 21 settembre 2014 la "Baita del Ghighel" in Val Formazza, la valle tanto cara al professor Guido Tosi, docente dell’Universitā degli Studi dell'Insubria, esperto di conservazione e gestione della fauna e dell'ambiente, dove, il 20 novembre 2011, il professore ha perso la vita in un incidente. Nella baita sono raccolti materiali e documenti relativi alla vita professionale di Guido Tosi nella sua veste di docente e ricercatore, ma anche di attivo promotore di interventi di conservazione della fauna, in particolare nei territori alpini.

Lo stesso giorno č stato anche tenuto a battesimo il Centro di Formazione Permanente sulla Gestione e Conservazione della Fauna Alpina “Guido Tosi”, il cui obiettivo finale č costituire un tavolo di confronto permanente in grado di organizzare eventi pubblici su temi relativi alla gestione faunistica in ambito alpino, per sollevare l’attenzione su specifiche problematiche, con la finalitā di promuovere una riflessione scientifica, tecnica e culturale sull'argomento.

I partner del Centro sono: Universitā degli Studi dell'Insubria (Ente Capofila), Istituto Oikos Onlus (istituto di cooperazione e  gestione ambientale fondato da Tosi), Comune di Formazza, AFV "Formazza", Consiglio Nazionale delle Ricerche-Istituto per lo studio degli ecosistemi, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA), Unione Nazionale Cacciatori zona Alpi (UNCZA), Club Alpino Italiano - sezione di Varese, Legambiente.

Il Centro ha ricevuto, inoltre, il patrocinio da parte della Convenzione delle Alpi e della Rete Alpina delle Aree Protette - Alparc.

 
[aggiornato il 11-12-2014]
 
 
Università degli Studi dell'Insubria - Via Ravasi 2, 21100 VARESE - NUMERO VERDE 800 011 398 - P.I. 02481820120 - C.F. 95039180120
Albo On Line | PEC: ateneo@pec.uninsubria.it | NOTE LEGALI | PRIVACY | ACCESSIBILITÀ | ELENCO SITI TEMATICI O FEDERATI