Università degli Studi dell'Insubria


 
Attenzione: state visualizzando una versione non aggiornata del sito di Ateneo. Questa versione è intesa come archivio storico aggiornato al 15/11/2017. Visitate il nuovo portale all'indirizzo www.uninsubria.it
Icona Scienze del turismo

Laurea triennale in scienze del turismo - A.A. 2017-18

Dipartimento di diritto, economia e culture - DiDEC

Classe L-15 Scienze del turismo

 

Durata

3 anni

Sede del corso
Como

Via S. Abbondio, 12

Coordinatore - Presidente

Giuseppe Colangelo

Pagine web del corso

 
 
  • Descrizione del corso

    Presso il Dipartimento di Diritto Economia e Culture dell’Università degli Studi dell’Insubria è attivato il Corso di Laurea in Scienze del Turismo di durata triennale appartenente alla Classe delle lauree universitarie in Scienze del Turismo L-15.

    Il Corso di laurea in scienze del turismo prepara i propri laureati ad operare in ruoli economico-gestionali, di promozione e di marketing - nelle imprese, nelle organizzazioni e negli enti dell'industria turistica nazionali ed internazionali.

    A questo scopo, il corso adotta un approccio multidisciplinare fornendo agli studenti gli opportuni strumenti in ambito economico, giuridico, manageriale, sociale, culturale, linguistico e informatico.
    Il percorso degli studi comprende un primo biennio di attività di base e caratterizzanti nelle discipline menzionate.
    Il terzo e ultimo anno consente allo studente di personalizzare il proprio piano di studi, scegliendo tra due percorsi formativi, uno in "management del turismo" e uno in "turismo della cultura", permettendo in tal modo di coniugare attitudini e preferenze individuali con le competenze specifiche dei due diversi indirizzi professionali.

    L'opportunità di accedere a stage presso imprese o enti che erogano servizi turistici (sia in Italia sia all'estero, attraverso il programma Erasmus Traineeship) nonché la possibilità di svolgere un periodo di studio all'estero mediante il programma Erasmus Plus o programmi specifici di scambio di studenti di paesi diversi, arricchiscono la formazione degli studenti fornendo una prima rilevante esperienza di studio e convivenza in organizzazioni complesse.

     

    Perché iscriversi a Scienze del turismo

    Il turismo è un business dinamico e in continua espansione. Lo dimostrano le statistiche e gli studi condotti a livello nazionale e internazionale. Anche nei periodi di crisi, la gente continua a viaggiare e a voler conoscere il mondo. Si tratta quindi anche di un business che risente poco del ciclo economico.  Mediamente il turismo genera circa il 10% del Prodotto Interno Lordo di un’economia. Per un Paese come l’Italia il turismo assume una importanza ancora maggiore visto il nostro abbondante patrimonio naturale e artistico su cui si può contare.

    Per offrire tuttavia servizi di alta qualità nel turismo non bastano i monumenti, il paesaggio e i beni culturali: bisogna saperli gestire e bisogna saper gestire il rapporto umano con i clienti. Assume quindi un’importanza cruciale la formazione delle risorse umane. La nostra Università vuole proprio operare con questo obiettivo: formare adeguatamente esperti e operatori turistici.

     

    Perché iscriversi a Scienze del turismo all’Università degli Studi dell’Insubria

    – “Quale luogo migliore del lago di Como per studiare il turismo?”

    Territorio dei grandi alberghi e delle ville che hanno costruito la storia di questa disciplina e contribuito a diffondere l’immagine del nostro Paese nel mondo. Luoghi prescelti da grandi artisti come meta di viaggio e location di set cinematografici.

    – “Apre i tuoi orizzonti”. Potrai dare al tuo percorso formativo una dimensione internazionale e approfondire lo studio delle lingue grazie a molte iniziative e programmi dell’Università e dello specifico corso di studi. In particolare, oltre agli scambi Erasmus (già attivi con Spagna, Portogallo, Germania, Norvegia, Svezia, Turchia, Ungheria) avrai l’opportunità di partecipare al “Niagara University Program”:programma di scambio operativo dal 2004 con il College of Hospitality and Tourism Management, della Niagara University (Stato di New York), membro di “The Leading Hotel Schools of the World”, associazione che raggruppa le migliori hotel schools internazionali. Gli studenti selezionati potranno trascorrere un semestre di studio presso il campus americano, partecipare ai corsi in linea con il proprio percorso di studi e, al rientro, ottenere il riconoscimento degli esami sostenuti.

    – “Dalla teoria alla pratica”. Ti daremo occasione di applicare sul campo le conoscenze teoriche acquisite durante il percorso di studi mediante:

    • Laboratori didattici multidisciplinari in collaborazione con enti e imprese del territorio;

    • Simulazioni d’impresa – Business games;

    • Opportunità di stage e placement presso rinomate aziende del territorio e a livello nazionale e internazionale.

    – “Ci piace sperimentare nuovi progetti”. Il corso di laurea in Scienze del turismo vanta la prima laurea in apprendistato di alta formazione in Italia. Università e impresa lavorano insieme alla progettazione di percorsi di studio personalizzati per singoli studenti ai fini del loro inserimento professionale in azienda. Indicativamente dal terzo anno, o comunque raggiunto il numero di crediti sufficienti, potrai partecipare alla selezione e, in caso di esito positivo, potrai essere assunto con contratto di apprendistato in azienda, alternando università e lavoro per la restante parte del percorso con l’aiuto di un tutor accademico e di un tutor aziendale.
     

    Per altre info vedi 

  • Requisiti di accesso
  • Piano di studio
  • Frequenza e modalità didattica
  • Sbocchi professionali
  • Tutor
  • Per informazioni
  • Iscriviti
 
 
 
Università degli Studi dell'Insubria - Via Ravasi 2, 21100 VARESE - NUMERO VERDE 800 011 398 - P.I. 02481820120 - C.F. 95039180120
Albo On Line | PEC: ateneo@pec.uninsubria.it | NOTE LEGALI | PRIVACY | ACCESSIBILITÀ | ELENCO SITI TEMATICI O FEDERATI