Università degli Studi dell'Insubria


 
Attenzione: state visualizzando una versione non aggiornata del sito di Ateneo. Questa versione è intesa come archivio storico aggiornato al 15/11/2017. Visitate il nuovo portale all'indirizzo www.uninsubria.it

Doctor Europaeus

.
 

Nel 1980, con D.P.R. 11 luglio 1980, n.382, viene istituito in Italia il Dottorato di Ricerca, corso universitario post-lauream di durata triennale, al termine del quale si consegue il titolo di Dottore di Ricerca, equivalente al titolo di Ph.D. (Philosophiae Doctor) dei paesi anglosassoni e a titoli analoghi presenti in altri Paesi.

Dal 1992 la Confederazione delle Conferenze dei Rettori dell'Unione Europea (oggi EUA - European University Association Documento PDF), a sostegno di una spendibilità in ambito europeo dei diversi titoli nazionali, ha elaborato un marchio di garanzia definito Doctor Europæus, acquisibile in tutti i Paesi europei, congiuntamente al titolo nazionale.

La certificazione Doctor Europaeus è un label aggiuntivo al titolo di Dottore di ricerca che viene rilasciato a livello nazionale. Non è un titolo accademico con valore sovranazionale né un titolo rilasciato da istituzioni internazionali. Tale certificazione deve rispettare le condizioni della Confederazione delle Conferenze dei Rettori dei paesi dell'Unione Europea, recepite dalla European University Association (EUA).

Come ottenere la menzione "Doctor Europaeus"

La menzione di Doctor Europaeus è rilasciata dall'Ateneo, su richiesta del Dottorando e dietro parere favorevole del Collegio dei Docenti, se sono soddisfatte le seguenti condizioni:

  1. il Dottorando ha svolto un periodo di ricerca di almeno tre mesi in uno o più Stati che aderiscono al Processo di Bologna; Documento PDF
     
  2. il Dottorando presenta due relazioni positive sulla tesi redatte da due docenti appartenenti a Università aventi sede in Stati che aderiscono al Processo di Bologna diversi dall'Italia. Il Dottorando dovrà consegnare la tesi e le suddette relazioni all'Ufficio Post Laurea entro la scadenza prefissata;
     
  3. la Commissione per l'esame finale comprende almeno un docente afferente a un'Università di uno Stato aderente al Processo di Bologna, diverso da quello di discussione della tesi;
     
  4. la discussione della tesi è sostenuta parte in italiano e parte in una seconda lingua europea.

La richiesta di menzione di "Doctor Europaeus" deve essere presentata all'Ufficio Post Laurea utilizzando il modulo dedicato.

Il Collegio dei Docenti deve deliberare:

  • il superamento dell’ultimo anno di corso e l'ammissione all’esame finale;
  • la designazione della Commissione per l'esame finale, che comprenda almeno un docente afferente a un'Università di uno Stato aderente al Processo di Bologna, diverso da quello di discussione della tesi.

 

 
[aggiornato il 18-05-2015]
 
 
Università degli Studi dell'Insubria - Via Ravasi 2, 21100 VARESE - NUMERO VERDE 800 011 398 - P.I. 02481820120 - C.F. 95039180120
Albo On Line | PEC: ateneo@pec.uninsubria.it | NOTE LEGALI | PRIVACY | ACCESSIBILITÀ | ELENCO SITI TEMATICI O FEDERATI