Università degli Studi dell'Insubria


 
Attenzione: state visualizzando una versione non aggiornata del sito di Ateneo. Questa versione è intesa come archivio storico aggiornato al 15/11/2017. Visitate il nuovo portale all'indirizzo www.uninsubria.it
logo Uninsubria

Dottorato in Medicina clinica e sperimentale e Medical Humanities - XXXII ciclo

Dipartimento di Biotecnologie e Scienze della Vita

 

Durata

3 anni - 3 years

Sede / Headquarters
c/o Dipartimento di Biotecnologie e Scienze della Vita
Via J. H. Dunant, 3 - 21100 Varese

Coordinatore - Presidente

Prof. Mario Picozzi

 
 
  • Descrizione del corso

    Aree scientifiche: 
    Aree scientifiche: 05 – Scienze biologiche; 06 Scienze mediche; 11 – scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche; 14 – Scienze politiche e sociali.

    Settori scientifico-disciplinari: 
    BIO/09, BIO/14, BIO/16, MED/02, MED/04, MED/09, MED/10, MED/17, MED/25, MED/26, MED/38, MED/39, MED/42, MED/43, MDEA/01, M-PSI/08, M-FIL/04, IUS/20, SPS/01.

    Obiettivo Formativo e Linee di Ricerca
    Il corso interdisciplinare mira a fornire le competenze metodologiche per progettare/realizzare attività di ricerca sperimentale e clinica in una prospettiva globale che porti ad approfondire le competenze sugli aspetti etici e deontologici connessi alla ricerca sperimentale di base e applicata alla clinica, in riferimento allo sviluppo storico e filosofico e alle implicazioni sociali e alle ricadute sull’economia, gestione e programmazione sanitaria. Il corso si articola in 3 curricula formativi differenti e interconnessi, strutturato prevedendo moduli formativi comuni, la cui interdisciplinarietà porterà gli studenti con formazione biomedica ad apprendere gli strumenti dell'analisi sociologica scientifica degli stati patologici per comprenderne il significato sul piano psichico e del vissuto individuale mentre quelli con formazione umanistico-filosofica apprenderanno i presupposti dell'approccio medico convenzionale (aspetti farmacoterapeutici e sua valenza culturale e simbolica). Il programma del corso affronterà temi emergenti ad impatto individuale, collettivo e sociale (innovazione farmacoterapeutica e sua crisi, "disease mongering", impatto sociale della ricerca scientifica, ecc) e promuoverà la formazione di nuove figure professionali nell’ambito sanitario e sociale con formazione clinica e psicosociale sugli aspetti delle “nuove patologie” emergenti (dipendenza da gioco d’azzardo/video games, shopping compulsivo, disturbi della personalità indotti dai mass media).

    Organizzazione:
    Il corso si articola in 3 curricula formativi differenti e interconnessi,  - Farmacologia e Terapia Sperimentale e Clinica - Medicina e Scienze Umane - Sociologia e Simbolismo delle Psicopatologie.

    Descrizione completa pdf

    Canale Youtube

    COURSE DESCRIPTION  English version (Great Britain Flag)

  • Requisiti di accesso
  • Frequenza e modalità didattica
  • Per informazioni
  • Iscriviti
 
 
 
Università degli Studi dell'Insubria - Via Ravasi 2, 21100 VARESE - NUMERO VERDE 800 011 398 - P.I. 02481820120 - C.F. 95039180120
Albo On Line | PEC: ateneo@pec.uninsubria.it | NOTE LEGALI | PRIVACY | ACCESSIBILITÀ | ELENCO SITI TEMATICI O FEDERATI