Università degli Studi dell'Insubria


 
Attenzione: state visualizzando una versione non aggiornata del sito di Ateneo. Questa versione è intesa come archivio storico aggiornato al 15/11/2017. Visitate il nuovo portale all'indirizzo www.uninsubria.it

MEDICINA DEL LAVORO E MEDICINA PREVENTIVA

.
 

L’attività di ricerca in ambito di Medicina del Lavoro è caratterizzata da studi clinici sulle malattie lavoro-correlate ed, in particolare, dalla valutazione del ruolo eziologico delle esposizioni lavorative di tumori a rilevante frazione eziologica occupazionale, dalla caratterizzazione dei rischi e dei criteri di tutela della gravidanza e del puerperio, dalla diagnosi e prevenzione delle malattie allergiche di origine professionale, dalla valutazione delle condizioni di stress lavorativo, secondo un approccio comprensivo, e dallo studio degli effetti dello stress sull’apparato cardiovascolare.

Le ricerche in ambito tossicologico ed ambientale sono caratterizzate dallo studio dell'impatto in termini di salute degli inquinanti in ambiente di vita, (effetti sulla popolazione generale o soggetti ipersuscettibili quali ad esempio le donne in gravidanza) e di lavoro (es. ambito ospedaliero) e dall’applicazione in ambiti lavorativi degli screening per l’abuso di alcol e sostanze stupefacenti.
 
Più recentemente è stata intrapresa un’attività di ricerca caratterizzata dalla valutazione delle condizioni di rischio e dall’attivazione di programmi di prevenzione cardiovascolare, orientati sia alla popolazione generale che a collettività lavorative.
 
[aggiornato il 17-10-2014]
 
 
Università degli Studi dell'Insubria - Via Ravasi 2, 21100 VARESE - NUMERO VERDE 800 011 398 - P.I. 02481820120 - C.F. 95039180120
Albo On Line | PEC: ateneo@pec.uninsubria.it | NOTE LEGALI | PRIVACY | ACCESSIBILITÀ | ELENCO SITI TEMATICI O FEDERATI