Università degli Studi dell'Insubria

MAPPA DEL SITO >
HELP >
 

Diritto di accesso 

Per diritto di accesso si intende il diritto riconosciuto ai privati cittadini, alle imprese, alle persone giuridiche (ad esempio, le associazioni) che hanno un interesse diretto, concreto e attuale , corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento al quale è richiesto l'accesso, di esaminare/prendere visione di un determinato documento e di ottenerne copia.

Tale diritto è previsto dalla Legge n.241/1990 e successive modifiche e integrazioni (d'ora in poi chiamata "Legge n.241/1990 s.m.i. "), con l'obiettivo di assicurare il rispetto di criteri quali: economicità, efficacia, imparzialità, pubblicità e trasparenza dell'attività amministrativa.

L'accesso ai documenti amministrativi, attese le sue rilevanti finalità di pubblico interesse, costituisce principio generale dell'attività amministrativa al fine di favorire la partecipazione edi assicurarne l'imparzialità e la trasparenza.

 

Articoli Correlati
Nessun Articolo correlato alla pagina  
 
 
 
Università degli Studi dell'Insubria - Via Ravasi 2, 21100 VARESE - P.I. 02481820120 - C.F. 95039180120
PEC: ateneo@pec.uninsubria.it | NOTE LEGALI